Notizie al volo:
ci trovate su FB Agesci - Zona di Carpi
Dal 1 al 10 Agosto ROUTE NAZIONALE BRANCA RYS
seguiteci su Twitter @agescicarpi
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed

Archivio notizie

Autorità e Servizio

Submit to FacebookSubmit to Twitter

Un momento caldo, comunitario, di condivisione e di ricarica spirituale. Questo é stata la S.Messa celebrata da S.E. Mons. Cavina all´incontro con i Capi Scout della nostra Zona, all´inizio del nuovo anno di attivitá. Un anno che ovviamente per tutti i fatti che conosciamo inizia sotto una luce diversa...
¨Grazie per tutto quello che avete fatto nelle vostre comunitá, in giorni molto difficili! Continuate a servire in umiltá!¨ questo é stato l´incipit all´omelia, dove il Vescovo ha parlato ai Capi di autoritá e umiltá. Prendendo spunto dalle letture del giorno, ha sottolineato la possibilitá dei Capi, e quindi la responsabilitá che ne deriva, di ¨agire¨ sulla vita degli altri educando, definendo questa situazione come grande autoritá. 
Autoritá é una parola latina che significa ¨promotore di qualcosa¨ che é piú grande e importante dell´autoritá stessa. Maestro di autoritá é Cristo, venuto per servire e salvare. Proprio per questo nella Chiesa, dove l´autoritá é necessaria per far progredire, andare avanti varie situazioni, i vescovi e i sacerdoti sono i primi a doversi mettere a servizio, autoritá in nome di Cristo, in obbedienza a Cristo, per la salvezza di tutto il popolo di Dio. Cosí sará richiesta la stessa fedeltá ai Capi, autoritá per i ragazzi, che devono essere assolutamente a servizio dei ragazzi, a scopo del loro bene, obbedendo all´insegnamento di Cristo sulla via che li condurrá alla salvezza. Per riuscire in questo difficile compito di testimoni verso i ragazzi, l´unico modo é obbedire a Cristo, amando con umiltá nell´importante servizio che i Capi si sentono chiamati a svolgere e nella vita personale di tutti i giorni, e cancellando cosí il peccato che porta ostacoli, confusione e disordine. Se sapremo poi accostarci noi stessi Capi e condurre i ragazzi alla confessione dei propri peccati, tutta la nostra vita, la nostra comunitá, la nostra Chiesa crescerá in santitá.

Al termine della celebrazione, ospiti della Parrocchia della Madonna della Neve di Quartirolo, oltre alla foto di gruppo, i Capi si sono trattenuti sul Sagrato della Chiesa con il Vescovo e gli Assistenti Ecclesiastici per un momento di convivialitá, saluto e scambio di auguri per l´inizio del nuovo anno di attivitá.

AGESCI Zona di Carpi - 2012
Joomla templates by a4joomla